Ultime segnalazioni

Over



             Genere:  Romanzi Rosa
                
 Autore: Sabrynex


“Sono Cher, ho diciottanni e credo che abbiamo tutti bisogno di qualcosa da cui dipendere, per cui impazzire. Fino a qualche mese fa non lo sapevo, perché non avevo ancora incontrato Hunter. Noi siamo l’opposto: il bianco e il nero, il bene e il male, non possiamo esistere l’una senza l’altro. Lui porta i miei stessi segni sulla pelle, lo stesso passato, ci sorreggiamo a vicenda. Ma Hunter fa del male a chiunque gli si avvicini, e l’ha fatto anche a me. È colpa mia, lo so: ho perso la testa per un ragazzo che ha perso se stesso. Domani sarà un’altra gara clandestina, un’altra lotta, un altro casino… e io lo seguirò, come ogni volta, spingendomi al limite e poi oltre, perché sto bene solo dove c’è lui. Anche se questo richiede altri graffi, altro sangue, lo farò per sentire ancora il suo respiro sulla mia bocca, le sue mani su di me. Ho scalato questa montagna insieme all’amore della mia vita e voglio tornare indietro con la stessa persona, a costo di ferire tutti quelli che ho intorno: il mio migliore amico, i miei genitori, me stessa… Io voglio lui, ed è per lui che lotterò ancora.” Un’attrazione travolgente, un amore folle, passioni, errori, rabbia, dolcezza. Insieme a Cher e Hunter, i protagonisti di Over, Sabrynex è cresciuta. E dal suo sogno è nato un romanzo indimenticabile, che ci fa emozionare attraverso la magia dei sentimenti più puri e ribelli, quelli di chi si innamora per la prima volta.





Buonasera lettori! Questa settimana mi sono dedicata ad una pubblicazione recente ed un po' particolare della casa editrice
Rizzoli. Sto parlando di "Over" scritto da Sabrynex (nome d'arte). Ho detto particolare perché avevo già avuto la fortuna di scoprire l'esistenza di questo young adult l'anno scorso sulla piattaforma Wattpad. Ricordo che me ne ero talmente tanto innamorata che avevo mandato un messaggio all'autrice per convincerla a terminarlo, dato che si era bloccata attorno al cinquantesimo capitolo e non aveva più aggiornato. Ovviamente la versione pubblicata ha subito qualche modifica, principalmente di stile ed inoltre sono state aggiunte delle scene a sorpresa.  Ero molto indecisa se scegliere di rileggere la storia sua Wattpad, oppure se intraprendere la nuova lettura con le correzioni della CE, ma alla fine mi sono convinta per la seconda opzione, molto più curata. É stata una scelta giusta? Beh, posso confermarvi che non me sono assolutamente pentita!  

Non so cosa dire, e a quanto pare nemmeno lui. Poi, prima che possa riattaccare, aggiunge in un leggero sussurro "Mi manchi tantissimo." E il mio cuore aumenta i battiti, fino al punto che ho bisogno di respirare anche dalla bocca.  "So di avere sbagliato, e so che hai bisogno di tempo, ma l'estate non passa se tu non sei qui. E io sono pazzo, lo sai, non amo il sole, vivo nell'ombra, amo la pioggia e l'autunno, e tu sei il mio autunno; e se non tornerai quest'estate non passerà mai."

La trama è molto banale, ma il contenuto riesce ad essere all'altezza delle aspettative. Vi avverto che se cercate un romanzo bene strutturato e scritto in mondo impeccabile, non siete nel posto giusto, mentre se volete immergervi in una storia d'amore passionale e tormentata, allora vi prometto che sarà di vostro gradimento. Cherie, una ragazzina di 18 anni che si è appena trasferita a Londra per gli studi e per evadere dalla sensazione di restrizione che aleggia in casa sua, ritrova dopo due anni il suo migliore amico Mitchell: un ragazzo dalla bellezza semplice e dall'irresistibile accento francese. Si era allontanato in america a causa di qualche guaio dovuto a brutte abitudini, ed ora è tornato in compagnia di un altro ragazzo. Un arrogante ammasso scolpito di muscoli e due occhi verdissimi: Hunter. Lui è il tipo di persona dalla quale bisogna stare alla larga e Cherie lo sa benissimo. Il loro primo incontro, come quelli successivi, sarà burrascoso ed infuocato. Hunter è un bad boy che si diverte a portarsi a letto qualsiasi ragazza si trovi a tiro ed é inspiegabilmente ossessionato dall'obiettivo di impressionare Chee. Una giovane donna con la testa sulla spalle che riesce a leggerlo nel profondo della sua anima, sin dal primo istante. Ciò che più la attrae, pero', é il mondo in cui Hunter riesce a farla sentire protetta e sicura in ogni situazione, anche quando il pericolo è dietro l'angolo. Dunque tra una scommessa, una corsa in auto ed un incontro di lotta, il loro legame diventa sempre più indissolubile.


 Nessuno si spiega come due persone così differenti possano stare assieme, ma soprattutto i loro amici sono convinti che prima o poi Chee verrà completamente assorbita e distrutta dai problemi di Hunter. La sua paura di innamorarsi, le sue insicurezze ed il suo passato diventeranno ostacoli alti come montagne, ed il cuore di Cherie sarà messo a dura prova. In tutto ciò, come se non bastasse, la vita di Mitchell ed il suo rapporto con Chee saranno compromessi a causa dei suoi sentimenti e dei problemi troppo pesanti. Insomma, la forza di questa giovanissima ragazza riuscirà a reggere la pressione? Lo scoprirete solo leggendo. Posso solo dirvi che questo primo volume non ha un vero e proprio finale e che il secondo è in fase di scrittura. Io sono rimasta con il fiato sospeso e lo sarò fino a che non verrà pubblicato il seguito, sperando sia presto. Detto ciò posso solo che confermare i vostri pensieri: sí è un libro abbastanza banale e scritto da una ragazza molto giovane, non aspettatevi chissà quali dialoghi o vicende elaborate. No, non è nemmeno uno di quei bordelli senza un filo conduttore. Io l'ho trovato molto piacevole e "da leggere" nel caso in cui abbiate voglia di staccare la spina dal mondo reale. Perché diciamoci la verità, al giorno d'oggi non si incontrano più ragazzi come Hunter, capaci cambiare completamente la propria vita e di affidarsi a qualcun altro solo per amore. Ash

Voto storia - 3 Bella


Voto erotico - 2 Poco casto








Genere:  Romanzi Rosa
                
 Autore: Sabrynex

In uscita il: 30 giugno 2016

 La verità è che ci siamo amati tanto,
ma ci siamo amati male.

“È passato più di un anno da quella sera.
Da quando Hunter è stato portato via da me, sbattuto in prigione, il mio cuore è andato in mille pezzi, perché quello per cui ho sempre lottato mi è scivolato dalle mani come sabbia, portato via dal vento. E ho dovuto arrendermi all’evidenza: non esiste un modo giusto per amarsi, e spesso le persone, soprattutto quelle che ti amano, ti feriscono. Io ho fatto l’unica cosa possibile: ricominciare. La Cher di una volta non esiste più, e ora con Trenton mi sento protetta da un amore rassicurante quando lui mi guarda con i suoi occhi verdi. Finalmente posso vivere la normalità che avevo tanto desiderato ed essere felice. Il passato, le gare clandestine e i brutti giri di un tempo me li sono lasciati alle spalle, insieme a Hunter, per fare spazio alla mia nuova vita al college, circondata da amici, e a Trenton, che illumina le mie giornate. Ma oggi lui, il mio bacio senza fine, il miglior brivido della mia vita, è tornato e le mie certezze sono crollate, ancora una volta. Io e Hunter siamo un intreccio impossibile, un paio di auricolari che si aggrovigliano un secondo dopo essere stati sistemati, un errore che non puoi evitare di ripetere. Io, però, non voglio più sbagliare… posso rinunciare a un ragazzo d’oro come Trenton per un cuore nero come Hunter?”




Buongiorno Girls!
Oggi parliamo di un libro che stavo aspettando con ansia dato che l'autrice ci ha lasciato con un cliffhanger degno di una pellicola hollywoodiana. Mai come in questo caso mi era capitato di pensare che a volte le aspettative che ci creiamo superano di gran lunga la realtà. Sicuramente vi ricorderete della travagliata storia d'amore tra Cher e Hunter, che avevamo seguito nel primo romanzo di Sabrynex intitolato "Over – Un'overdose di te" e pubblicato da Rizzoli editore. La giovane età e l'inesperienza dell'autrice possono essere sia il suo tallone d'Achille che un punto a suo vantaggio. Infatti, lei conosce perfettamente che cosa significa essere un'adolescente e
sopravvivere ai primi drammi amorosi, ma per i due protagonisti di questa vicenda non si tratta solo di qualche scorribanda. Avevamo lasciato il primo volume con Hunter in prigione ed una Cher devastata per ciò che avevano dovuto sopportare, convinta al 100% che la loro storia d'amore fosse definitivamente finita. Sono rimasta molto delusa dalle prime pagine perché mi aspettavo almeno una sorta d'introduzione o che la storia ricominciasse da un punto, nello spazio temporale, in cui veniva raccontata a parole piene la vera sofferenza della giovane. Invece, Cher ha ricominciato la propria vita all'università e dopo tre mesi si è già fidanzata con un alto ragazzo, Trenton, il simbolo della perfezione. Il bravo ragazzo per antonomasia, sia nell'aspetto esteriore che nei suoi comportamenti, che sembra essere l'anima gemella della nostra protagonista, ma allo stesso tempo tutte le persone che la circondano sono convinte che nulla, in quel ragazzo, corrisponda al vero amore di Cher. Dunque, ci mette subito “la pulce nell'orecchio” ed in pochi secondi ho intuito lo svolgimento e la conclusione dell'intero libro. Un aspetto che non tollero assolutamente perché, a mio parere, ogni racconto dovrebbe svelarsi parola dopo parola, attimo dopo attimo, cosa che non è accaduta in questo caso.

“E ho dovuto arrendermi all'evidenza: non esiste un modo giusto per amarsi e spesso le persone, soprattutto quelle che ti amano, ti feriscono.”

Ovviamente l'intera trama non poteva essere ribaltata, anche perché senza la storia d'amore tra Cher e Hunter non sarebbe stato più il seguito di Over, ma solamente un altro romanzo con un'altra storia. Nonostante ciò, quando a seguito di parecchie pagine ho scoperto che Hunter sarebbe uscito di prigione di lì a poco, le mie mandibole sono cadute per lo stupore e per la delusione. Sapevo che da quel momento in poi ogni piccola certezza che Cher si era costruita nel corso dei mesi passati senza di lui le sarebbe magicamente piombata addosso con tutto il suo peso, come un'enorme onda anomala. In quel periodo di tempo aveva sempre cercato di allontanare i ricordi ed il nome di Hunter dalla propria mente e dal proprio cuore, ma in realtà li aveva solo accantonati in un piccolo cassetto e aveva custodito gelosamente la chiave. E' INUTILE MENTIRE A SE' STESSI! Ma quando Hunter uscirà finalmente di prigione e tutta la sincerità del loro amore annasperà per salire a galla, entrambi chiuderanno definitivamente i loro cuori ed ignoreranno ciò che realmente provano. Hunter cercherà in qualsiasi modo di autodistruggersi, come se la prigione lo avesse definitivamente ridotto in piccolissimi pezzettini da ricomporre. E Cher, che è sempre stata la sua colla, non riesce ad ammettere a sé stessa che non può vivere senza di lui.

“Sono innamorata di ciò che è Hunter, e un motivo c'è. E' cresciuto da solo, si è fatto con le proprie mani. Non si è fatto benissimo, non è perfetto. Ma io lo amo così com'è, un mosaico, un casino di pezzi rotti che insieme creano un capolavoro.”

Tutta la vicenda si risolve tempestivamente ed il lettore non ha nemmeno il tempo di rimuginare su ciò che sta accadendo. Ogni tassello si incastra alla perfezione e tutti i miei presentimenti vengono gioiosamente realizzati: alla fine l'amore trionfa. Mi aspettavo qualcosa di più da questo romanzo, ma in fin dei conti mi stupisco che sia stato classificato come New Adult. Non c'è nessun miglioramento nella vicenda ed i personaggi non progrediscono nella scalata verso la ricerca di loro stessi. Si torna sempre nello stesso identico punto, ovvero all'innegabile affetto che lega i due giovani, ma che finirà per distruggerli completamente. Io avrei preferito qualche colpo di testa in meno e magari qualche colpo di scena in più! Non so se capite la differenza, ma dopo tutti i problemi che questi due poveretti hanno dovuto affrontare mi aspettavo che uno dei due fosse un minimo maturato e rivelasse una realtà più plausibile. Perché, guardandoci bene negli occhi, storie d'amore come questa non hanno mai un lieto fine nella vita reale! Spero che il terzo romanzo della trilogia potrà stupirmi più di questo perché per il momento sono stata davvero delusa dalle decisioni dell'autrice! Ma non voglio assolutamente denigrarla, anche perché si tratta di una ragazza giovanissima che ha appena intrapreso la propria strada e che dovrà subire ancora molti scossoni prima di scegliere il sentiero giusto.


Voto storia - 1 non mi è piaciuto


Voto erotico - 3 sexy




Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...