Ultime segnalazioni

Baci nell'ombra


Autore: Sara Dardikh

Genere: Romanzi Rosa

5 Gennaio


Non so perché cerchi di allontanarlo così tanto. Gli dico di starmi lontano, ma in silenzio gli chiedo di starmi vicino. Capelli rossi raccolti in una coda alta, lentiggini sparse un po’ ovunque e passo sicuro: nel cortile della New York School of Economics Jennifer Milton non passa di certo inosservata. Da quando ha lasciato Londra per Manhattan con suo padre, John Milton, ricco uomo d'affari, nella enorme scuola newyorkese non si parla d'altro. Jennifer vorrebbe solo rifugiarsi tra i suoi libri senza guardare in faccia nessuno, ma un giorno in biblioteca sbatte contro a Josh Cliver, faccia da schiaffi e sorriso malizioso, segnato da un passato difficile tanto quanto lei. Le sue guance prendono fuoco e la sua sicurezza vacilla; tra loro è guerra, da subito. Perché se abbassassero le difese, lo sanno, verrebbero travolti dall'amore.



Ciao a tutti,
A quanto pare in questo periodo stanno approdando dalla piattaforma di Wattpad molti romanzi. 
Questo in particolare, di cui vi parlerò a breve, sembra aver riscosso un parere positivo. Proprio per questo ho deciso di leggere "Baci nell'ombra" di Sara
Dardikh, edito Rizzoli. Vi avviso che stiamo per parlare di uno Young Adult, quindi non adatto a tutti.
Jennifer è una diciottenne complicata, bella ma non consapevole di questo, asociale per scelta ma dal cuore tenero, sempre pronta ad aiutare gli altri. Ha lasciato New York quando era una bambina a causa di un incidente del suo passato che l'ha privata della madre. Dopo molti anni torna nella sua città dove incontra Josh, il classico bello e dannato, colui che non deve chiedere mai, ogni donna gli si getta ai piedi.

"Josh Cliver, prima persona conosciuta a Manhattan, primo ragazzo che mi dà così tanto sui nervi e prima persona che mi dà i brividi su tutta la schiena con una sola stretta di mano."

I due non fanno altro che litigare, battibeccare e offendersi per la maggior parte del libro rendendo divertente le varie scenette. I due protagonisti sono legati da un passato doloroso e solo in questi casi il tono si farà più serio. Premesso che fino alle ultime pagine il libro mi sembrava irrisolto, non mi diceva nulla. Ogni volta che si stava per arrivare ad una "conclusione", come ad esempio un semplice bacio, portava i due ad amarsi ancora di più. E in questo caso che si ripresentava il tema ricorrente del romanzo: odio - amore, vorrei - ma non posso. L'attrazione è palpabile ma entrambi sono così orgogliosi da non volergli cedere.

"Ho imparato che niente di quello che dici è stupido. Anzi, tutt’altro, mi affascina sempre quello che ti sento dire. Quando non mi insulti ovviamente… Guarderei per ore le tue labbra."

È la classica storia d'amore che fa fatica ad iniziare ma che, per chi ha un'anima romantica come la mia, ti appassiona e ti tiene incollata alle pagine. Inutile dire che non mi è piaciuto il finale aperto, volevo saperne di più. Se all'inizio non ero rimasta appassionata da un personaggio in particolare, ora non vedo l'ora che arrivi il seguito per poterne sapere di più. Essendo una trilogia non ci resta altro che aspettare il prossimo libro. Alla prossima.

Loredana


Voto libro - 3 1/2 Più che bello







Autore: Sara Dardikh

Genere: Romanzi Rosa

7 Settembre


Il seguito della storia d'amore più attesa dalle lettrici di Wattpad, Baci nell'ombra. Dalla Rete all'esordio in libreria, la conferma di una vera autrice. Sono trascorsi pochi giorni dal loro primo bacio; in quegli istanti il tempo si è fermato, in una bolla che sembrava "per sempre". Ma per Jennifer e Josh arriva presto il momento di svegliarsi da quel sogno. Il passato, infatti, continua a ostacolarli e non riguarda solo loro due, ma tutto ciò che hanno di più caro a Manhattan: nelle loro vite si riaffacciano ex fidanzate bugiarde, fratelli in prigione, vecchie conoscenze che cercano vendetta. E così, entrambi sembrano sicuri, quel bacio è stato un errore, meglio rimanere amici e concentrarsi sui problemi. Ma i sentimenti, se non rivelati, allontanano le persone. Riusciranno a combattere le ombre del passato per abbandonarsi finalmente all'amore?



Ciao, lettori.
Voglio parlarvi di "Baci scoperti" di Sara Dardikh, edito dalla casa editrice Rizzoli.
Eccoci al secondo capitolo di questa tormentata storia d'amore! Se nel primo libro si è arrivati al tanto atteso bacio solo nelle ultime pagine, qui dovrete leggere tanto per arrivare, forse, al lieto fine.
Josh e Jennifer, dopo il loro bacio, sono ancora distanti tra loro. I dubbi, le incertezze e i litigi continuano nella loro relazione, ma presto scopriranno che i 
problemi non sono finiti. Il loro passato si metterà di mezzo, tra cui anche l'unica persona che ha fatto davvero soffrire Josh: la sua ex. Intenzionata a riprenderselo, creerà altri problemi alla coppia. 
Questo famoso bacio anziché essere l'inizio di qualcosa, sembra quasi li stia facendo tornare indietro nel loro rapporto.
Più andavo avanti con le pagine e più mi immergevo nel loro passato, conoscendolo e capendo cosa li ha resi quelli che sono. Nonostante questo, alcune parti mi hanno un po' annoiata, portandomi a preferire il primo volume.
Fortunatamente leggeremo anche dei personaggi secondari, che hanno reso i dialoghi più digeribili.
Ovviamente, essendo romantica, ho amato il modo in cui Josh e Jen si sono sforzati di aprirsi l'uno verso l'altra per far sì che ci potesse essere una giusta conclusione a questi "baci" mai più all'ombra.

"Josh mi ha baciata. Mi ha baciata davanti a tutti senza nascondersi. Forse non siamo poi così rotti. Lui è la colla delle mie crepe."

Personalmente trovo che tutte le situazioni di pericolo, createsi durante lo svolgimento della trama, siano stati eccessivi e quindi dettati dal voler creare "forzatamente" suspense. Tutto ciò per svelare un doloroso segreto che riguarda Jen, la quale perdona con troppa facilità. 
Ripeto, non l'ho amato come il primo, ma forse le mie aspettative erano troppo alte. In sostanza la trama è bella, ma è stata tirata troppo per le lunghe. I colpi di scena sembravano essere utilizzati solo per riempire le pagine.
Ciò che mi è piaciuto di più è stato il finale, conosceremo meglio un personaggio, Chloe, grazie ad un salto temporale di dieci anni. Che il terzo e ultimo libro parli proprio di lei e del suo amico di infanzia Alex? Io lo spero tanto. 
Chiunque abbia iniziato questa serie non può non leggere anche questo libro perché, nonostante le mie opinioni, avevo bisogno di sapere cosa sarebbe successo dopo e ora attendo con ansia il prossimo volume. Alla prossima.

Loredana


Voto libro - 3 Bello




Nessun commento:

Posta un commento