Ultime segnalazioni

La vita in due



Genere: Romance

Autore: Nicholas Sparks

4 Luglio


Per Russell e Vivian il matrimonio è un gioco da ragazzi, almeno fino alla nascita della loro bambina. Il loro equilibrio si incrina lentamente, fino alla rottura definitiva, quando Vivian decide di andarsene per un lavoro che la completi. A restare sono loro due, Russell e London, un padre e una figlia, che nell'arco di un anno costruiranno un legame indissolubile e dolcissimo, nonostante intorno il loro mondo sembri crollare...



Ciao, readers.
Voglio avvisarvi che questa recensione sarà leggermente di parte perché sto per parlarvi del nuovo libro di un autore che amo. "La vita in due" di Nicholas Sparks, edito Sperling & Kupfer, è un libro che tratta dell'amore, tema noto perquesto autore. Ma andiamo con calma, voglio prima spiegarvi la 
trama. Russ ha una vita perfetta: ha una bella moglie, Vivian, un buon lavoro e una grande casa. Non gli manca nulla. Vivian però decide di volere un bambino, ma Russ non è sicuro di volere che la sua vita cambi. Nonostante questo, alla nascita della bambina, si accorge di essere l'uomo più felice del mondo, capisce che un legame tra padre e figlia può essere immenso. La piccola London cresce e anche se Russ ha dovuto lavorare di più per le continue spese, tornare dalla sua piccola lo fa sentire completo. Questo equilibrio dura fino a quando Russ scopre che il suo capo è attratto da Vivian e, dopo averla avvertita di non alimentare questo interesse, si trova in una posizione lavorativa scomoda. Decide così di mettersi in proprio, ma le cose non vanno come spera e Vivian decide di tornare a lavorare. Gli equilibri in casa cambiano. Se prima Russ lavorava e Vivian cresceva London, ora Russ deve cercare di avviare la sua attività, crescendo London, mentre Vivian è sempre più assente. Il loro rapporto non è dei migliori, ma Russ la ama e cerca di compiacerla sempre. Anche se il nostro protagonista non è esperto nel fare il "mammo", pian piano riesce a sincronizzarsi con i ritmi della figlia. Iniziano a camminare "due a due". Vivian è sempre più distante e, tra trasferte di lavoro che la tengono fuori casa per la maggior parte del tempo e scatti di ira, Russ ha paura che il suo matrimoniale stia per cedere. Una scioccante rivelazione di sua moglie lo lascia di stucco. Sa di non poter lasciarsi andare al dolore come vorrebbe, deve pensare a sua figlia e per fortuna viene sostenuto e aiutato dalla sua famiglia e da Emily, una ex che è diventata con il tempo un'amica fidata. 
Questa storia inizia con due persone che si amano e che hanno una bambina e, per tutto il resto del libro, leggeremo attraverso gli occhi del nostro protagonista come una famiglia affronta la vita e capiremo quali sono le cose più importanti da salvare per essere felici.
Russ è una bella persona, cerca sempre di compiacere gli altri. Il suo rapporto con la figlia è spettacolare. Durante la lettura vediamo come, sia London che lui, imparano a conoscersi e a convivere in questa nuova situazione.

"A due a due, pensai tra me e me, mentre scendevo le scale. Come me e London, padre e figlia, che cercavamo di fare del nostro meglio."

È molto fortunato ad avere la sua famiglia vicino e specialmente sua sorella Marge, che più di una volta gli rinfaccia il suo essere troppo buono.
Ci sono stati momenti che mi ha fatto infuriare. Mi veniva da urlargli "REAGISCI", specialmente quando aveva a che fare con sua moglie. 
Vivian è un personaggio che non mi è piaciuto nemmeno all'inizio, non ha fatto altro che pretendere, pretendere e pretendere. Anche quando il marito faceva del suo meglio per dar loro una vita agiata, lei non era contenta. Mi sono chiesta più volte come si faccia a essere così egoista con l'uomo che si dice di amare. Invece con la figlia, anche se non la mette sempre al primo posto, si nota il suo lato materno.
London è una bambina dolcissima, si adegua ai continui cambiamenti dovuti ad una famiglia che sembra aver perso il suo equilibrio. Mi ha spezzato il cuore quando capisce che intorno a lei stanno accadendo cose a cui non può porre rimedio.
Marge è la sorella che tutti vorrebbero. È sempre accanto al fratello, pronta a consigliarlo insieme alla sua compagna Liz. Una coppia che ci insegnerà che l'amore non convenzionale può essere più vero rispetto a tanti amori di facciata.
Anche i genitori di Russ saranno dei bellissimi personaggi che amano i propri figli a prescindere da tutto e sono lontani dal bigottismo della loro generazione. 
Emily è separata e ha un figlio, che si scopre essere il migliore amico di London. Grazie a questo rapporto tra bambini anche il loro rapporto si intensifica.
Quasi tutti i personaggi sono positivi e renderanno questo romanzo scorrevole e armonioso. Tra il sarcasmo di Marge, le paure effimere della mamma di Russ e i discorsi infantili di London, passeremo del tempo piacevole anche se non sarà tutto "rose e fiori". 
Ho amato tantissimo le serate "romantiche" tra Russ e sua figlia. Quando Vivian non c'è, il nostro protagonista cerca in tutti i modi di non far soffrire la figlia e così ogni venerdì fa qualcosa di speciale con London. Una cosa che mi ha fatto inorridire è stato il modo in cui Vivian fa ciò che vuole giustificandosi dicendo che è "per il bene di London". Usa la figlia contro Russ sapendo che lui farebbe di tutto per non farla soffrire, ma un colpo basso mette in ginocchio un padre che è disposto a tutto per il bene di sua figlia.
Non credo abbiate bisogno di sapere cosa penso dello stile perché Nicholas Sparks non ha eguali, riesce a non scivolare mai nel volgare e a suscitare emozioni fortissime.
Spesso sento dire che qualche autore italiano viene paragonato a lui, mi dispiace ma il talento, l'amore e l'esperienza di questo autore non può essere eguagliato da nessun altro. 
Se potessi vi obbligherei a leggerlo perché anche se siete titubanti, anche se si sente spesso dire che parla solo di catastrofi, quello che bisogna capire è che ci mette davanti a pezzi di storia vissuta, la realtà è questa ed è grazie alle sue storie se riesco ancora ad avere fiducia nelle persone. Fidatevi e acquistate questo caleidoscopio di colori che riflettono tutte le sfumature dell'amore.
 Buona lettura.



Voto libro - 5 Wow Meraviglioso



Nessun commento:

Posta un commento